I Trasgressionisti: i luoghi del romanzo di Giorgio De Maria

Come sapete, i romanzi che ci piacciono di più sono quelli che hanno a che fare con Torino, con le sue atmosfere multiple, così aperta a interpretazioni di vario genere.  Torino è il palcoscenico ideale per il teatro dell'assurdo, del classico, della commedia umana, ma anche per quel tipo di storie dal sapore weird che, …

Leggi tutto I Trasgressionisti: i luoghi del romanzo di Giorgio De Maria

Annunci

Libri, letture e cultura in casa Fruttero: intervista a Maria Carla Fruttero

Come promesso, ecco la seconda parte dell'intervista che abbiamo fatto in un luminosissimo primo giorno di agosto a Carlotta Fruttero, la figlia dell'altra metà di Franco Lucentini. Dopo aver discusso e parlato della sua infanzia e del rapporto col padre, ci siamo soffermati sull'aspetto culturale della vicenda umana. Così ci siamo messi a parlare di …

Leggi tutto Libri, letture e cultura in casa Fruttero: intervista a Maria Carla Fruttero

«La fortuna più immensa che potessi avere»: intervista a Maria Carla Fruttero

Il mese di ottobre conclude la challenge #OperediBottega e porta in libreria i volumi omonimi curati da Domenico Scarpa e pubblicati da Mondadori nella collana Meridiani. Ma su Fruttero & Lucentini ci sarebbero ancora moltissime cose da dire e sono tanti i progetti che abbiamo in mente e che a loro sono legati. Possiamo sostenere …

Leggi tutto «La fortuna più immensa che potessi avere»: intervista a Maria Carla Fruttero

Greenway House: la residenza di Agatha Christie

Ci sono diversi punti fermi quando si parla di giallo classico all'inglese. Un investigatore (professionista o meno), un assassino sconosciuto, il più delle volte immaginato con un cappotto lungo, guanti neri e la faccia coperta, ma soprattutto la casa di campagna, l'unico palcoscenico possibile e plausibile per le vicende macabre, mai volgari, che tanto ci …

Leggi tutto Greenway House: la residenza di Agatha Christie

Passare all’azione: un incontro con Jonathan Safran Foer

Con il primo appuntamento di Aspettando il Salone possiamo finalmente dire di aver visto dal vivo (e di aver stretto la mano di) Jonathan Safran Foer. L’autore ha presentato il nuovo libro Possiamo salvare il mondo, prima di cena (nell’originale We are the Weather. Saving the Planet Begins at Breakfast), pubblicato in Italia dalla casa …

Leggi tutto Passare all’azione: un incontro con Jonathan Safran Foer