Michele Mari: tra pop e beata solitudo

Altro compagno di merende delle bacheche Facebook di quarantenni ispirati e adolescenti (spesso del gentil sesso) pseudo alternativi è Michele Mari, classe 1955, scrittore della scuderia Einaudi che negli ultimi anni sembra essere diventato l’unico baluardo della poesia italiana. Con il suo Cento poesie d’amore a Ladyhawke riesce a macinare vendite su vendite, quasi 200 …

Leggi tutto Michele Mari: tra pop e beata solitudo

Annunci

“Sono nata in Primavera”

Siamo tutti quanti incappati nell'amica di nostra madre che posta su Facebook, ogni volta che si sente un po' sconsolata oppure inspirata, una bella foto con il faccione della scrittrice meneghina con un estratto da una delle sue poesie o altre frasi più o meno attribuibili alla Merini. Questo succede perché, proprio come per Wislawa …

Leggi tutto “Sono nata in Primavera”

«Ad Alcuni Piace la Poesia»

5 gennaio 2012. Che tempo che fa. Roberto Saviano fa il monologo che segnerà per sempre il destino del Premio Nobel alla letteratura del 1996. Perché con il suo discorso e la lettura di alcune poesie, Saviano renderà l’opera di Wislawa Szymborska conosciuta al grande pubblico italiano. Ovviamente l’opera della Szymborska era già conosciuta nel …

Leggi tutto «Ad Alcuni Piace la Poesia»