Michele Mari: tra pop e beata solitudo

Altro compagno di merende delle bacheche Facebook di quarantenni ispirati e adolescenti (spesso del gentil sesso) pseudo alternativi è Michele Mari, classe 1955, scrittore della scuderia Einaudi che negli ultimi anni sembra essere diventato l’unico baluardo della poesia italiana. Con il suo Cento poesie d’amore a Ladyhawke riesce a macinare vendite su vendite, quasi 200 …

Leggi tutto Michele Mari: tra pop e beata solitudo

Di condòmini e realtà quotidiane

Di recente ho messo le mani su un'altra graphic novel, Residenza Arcadia di Daniel Cuello. Autore che conoscevo già in precedenza per le sagaci vignette che spesso posta su Facebook sulla sua pagina, e nelle quali ciascuno di noi facilmente ci si ritrova, è un fumettista di origini argentine (Córdoba) che vive in Italia da …

Leggi tutto Di condòmini e realtà quotidiane