Agenzia Morte su carta s.r.l. di Giorgio Zucchi

Il libro del giovedì è quello di un esordiente, Giorgio Zucchi, che ha pubblicato il suo Agenzia morte su carta s.r.l. tramite un progetto editoriale chiamato Bookabook. Il processo in questione si basa su più punti e passa per una selezione e una valutazione del manoscritto proposto da parte di un team di editor, la …

Leggi tutto Agenzia Morte su carta s.r.l. di Giorgio Zucchi

Annunci

Un’estate in montagna di Elizabeth Von Arnim

Solo poco tempo fa consigliavo qualche titolo per chi è appassionato di montagna ed è desideroso di approfondire la conoscenza con i paesaggi rocciosi anche nella letteratura. Ebbene, eccone un altro che si presta come magnifico compagno delle fresche serate estive d’altura. Sto parlando di Un’estate in montagna, un romanzo di Elizabeth Von Arnim, scrittrice …

Leggi tutto Un’estate in montagna di Elizabeth Von Arnim

Fahrenheit 451 di Ray Bradbury, il graphic novel

Lo scorso 26 giugno è arrivato nelle librerie italiane il graphic novel* di uno dei capisaldi del genere distopico, Fahrenheit 451, di Ray Bradbury che firma anche la prefazione di questo volume, disegnato da Tim Hamilton, (che ha lavorato per DC Comics, Nickelodeon Magazine e altre testate americane molto importanti). Bastano soltanto due righe per entrare nell'opera …

Leggi tutto Fahrenheit 451 di Ray Bradbury, il graphic novel

La famiglia Aubrey di Rebecca West: la recensione

L’ultimo libro che ho letto è un volume di più di cinquecento pagine che, grazie a Fazi, ho potuto sfogliare in anteprima. Sto parlando de La famiglia Aubrey, di Rebecca West, disponibile nella traduzione di Francesca Frigerio. È il primo libro di una trilogia famigliare che, almeno inizialmente, si svolge nella Londra di fine Ottocento. …

Leggi tutto La famiglia Aubrey di Rebecca West: la recensione

La statua di sale di Gore Vidal: la recensione

Gore Vidal è molto conosciuto per aver scritto il ciclo di libri Narratives of Empire, che ripercorre la storia americana dalla fondazione al 2000, ma prima di questo Vidal maturo esisteva un Vidal ragazzo che, appena superata la soglia dei vent’anni già scriveva. È la storia de La statua di sale, pubblicata per la prima …

Leggi tutto La statua di sale di Gore Vidal: la recensione