Lindau | Davide di Carlo Coccioli: la religione e la ragione

Il Novecento letterario italiano è ricco di figure più o meno note, alcune le incontriamo durante gli anni del liceo, altre le scopriamo soltanto per l’instancabile lavoro delle case editrici. Al secondo caso appartiene Carlo Coccioli, a lungo dimenticato, fino a che Lindau non ha scelto di ripubblicare alcune delle sue opere più importanti. Davide …

Leggi tutto Lindau | Davide di Carlo Coccioli: la religione e la ragione

Le case del lago di Carlo Coccioli: quando la filosofia si tinge di giallo

Il giallo (insieme al noir) è uno dei colori "letterari" che più ci piace frequentare, o meglio, che più ci fanno sentire a casa. Ancora di più se queste sfumature si mescolano ad altri generi, che dal giallo sembrano lontani anni luce. Capirete quindi che una volta letta la sinossi de Le case del lago …

Leggi tutto Le case del lago di Carlo Coccioli: quando la filosofia si tinge di giallo

La notte negli occhi di Francesco Baucia

Hegel è un nome che tutti conosciamo, vuoi per trascorsi scolastici vuoi per percorsi alternativi e sentito dire. Ma di Ludwig Fischer cosa sappiamo? Dopo una breve ricerca su Wikipedia scopriamo che è il figlio illegittimo del filosofo tedesco, una figura scomoda, vissuta ai margini della famiglia “ufficiale” di Hegel. Dunque… quali erano i rapporti …

Leggi tutto La notte negli occhi di Francesco Baucia

La superba gioventù di Pablo Simonetti

Tutti quanti abbiamo, volenti o nolenti, molto più tempo tra le mani quindi, cercando di mantenere una certa normalità, finalmente riusciamo a parlarvi di La superba gioventù di Pablo Simonetti, edito Lindau e tradotto da Francesco Verde, Davide Platzer Ferrero e Marta Signorile. Simonetti, nome di punta della letteratura cilena, non è nuovo al mestiere …

Leggi tutto La superba gioventù di Pablo Simonetti